Farnesina 5000 e 10×400

Allenamenti alla Farnesina … di un Mercoledi … alle idi di Marzo … qualcuno penserà che “spingiamo” troppo, qualcun altro … che facciamo poco … ma comunque sia quel che conta sono le facce allegre, la concentrazione durante l’allenamento e soprattutto la determinazione, questo è il piu’ bel riscontro che si puo’ avere dopo un allenamento come quello odierno!
 
Bello , come sempre, vedere tutti quei pixel che colorano la pista di arancio, alcuni uniti , altri solitari, che si impegnano a rispettare le andature, le distanze …i recuperi!!!
 
Certo un “navigato” come me della pista che per ben 2 volte sbaglia la conta dei giri per un 5000 è davvero imperdonabile!!!
Ma chissà come mi è venuto quel 13.5 !!!
Vero è che questa distanza non l’ho quasi mai corsa, ma so be20160316nissimo che 10000 sono 25 giri e quindi fare una divisione per 2 non sembra un’operazione difficile!!
Fatto sta che per la seconda volta mi sono fatto un giro in più … e anche questo, comunque , è un ottimo allenamento !!!!
 
Tutti voi, molto piu’ afferrati di me alla “conta” avete invece realizzato i vostri 12 giri e mezzo e poi mi direte con quale andatura …
E cosa ci puo’ essere dopo un 5000 , anche se non molto tirato?
Defaticamento??
Nooooooooo
Una bella serie di 10 x 400, a passo medio, con recupero di soli …e sottolineo soli 30 secondi!!!
Importantissimo rispettare questo recupero, per lavorare bene sulla respirazione!!!
 
Una sessione “tosta” come tante … ultimamente, ma necessaria per tutte le distanze, per lavorare sulla mente, sulla capacità a reagire alla sofferenza!!!
 
Bravi tutti, e poi un po’ di streaching , veloce, altrimenti niente doccia!!!
… e prepariamoci a questa domenica “bestiale” a Rieti!!!
 
Dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee