Regolamento

CRITERIUM ATLETICA LEGGERA 2019

   

INTRODUZIONE

Il Criterium “Atletica Leggera” ha l’obiettivo di individuare e premiare i migliori atleti della Podistica Solidarietà che si sono contraddistinti nelle diverse discipline dell’Atletica Leggera svolte in pista, outdoor e indoor.

 

COMPOSIZIONE DEL CALENDARIO E REGOLE

  1. Il calendario sarà composto da circa 25 manifestazioni in pista e verrà reso pubblico all’inizio della stagione podistica.
  2. Il calendario può essere integrato da manifestazioni in pista non ancora note o definite al momento della prima compilazione. È possibile richiedere l’inserimento nel calendario del Criterium di tutte le manifestazioni ufficiali FIDAL a cui si intende partecipare e che non siano ancora presenti in elenco, contattando i referenti del Criterium almeno 7 gg prima dello svolgimento della manifestazione.
  3. Concorrono all’attribuzione del punteggio tutte le singole gare in pista svolte dall’atleta presenti nel Calendario Gare o contrassegnate dall’acronimo [CAL].

ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI

  1. Il singolo atleta potrà acquisire punteggi da tutte le gare a cui partecipa all’interno delle manifestazioni presenti nel Calendario.
  2. Soltanto 12 gare formeranno il punteggio complessivo finale di ciascun atleta, quindi l’atleta che ne disputasse più di 12 dovrà scartare le eccedenti (quelle con il punteggio inferiore).
  3. Per ogni gara verrà attribuito all’atleta un punteggio ricavato dalle tabelle ufficiali FIDAL basato sulla categoria di appartenenza dell’atleta e sulla prestazione effettuata. Le tabelle FIDAL di riferimento sono disponibili sul sito web [http://www.fidal.it/content/Tabelle-di-Punteggio/49931]; per le competizioni per le quali non sia disponibile una tabella ufficiale FIDAL (es. 150m, 500m, Miglio, 10.000m, ecc…), il punteggio è ricavato dall’interpolazione matematica basata sulle tabelle ufficiali più prossime; tali tabelle saranno pubblicate prima dello svolgimento della gara
  4. I punteggi ottenuti superiori ai 600 punti, danno all’atleta un ulteriore Bonus di 50 punti
  5. Campionati di Società (CdS) Master sono, per la Podistica Solidarietà, la manifestazione più importante inserita nel calendario; pertanto i punteggi acquisiti nelle gare dei CdS (max 3 punteggi) saranno conteggiati con un valore raddoppiato. Per gli atleti delle categorie non Master, saranno raddoppiati i punteggi ottenuti nei Campionati Regionali o Nazionali individuali o di Società della propria categoria di appartenenza (max 3 punteggi in 1 manifestazione tra quelle indicate).
  6. I titoli ed i piazzamenti sul podio ai Campionati Regionali/Assoluti Individuali (Atletica Leggera e 10km pista) assegnano i seguenti Bonus di punteggio:
  • ORO (Campione Regionale)       200 punti
  • ARGENTO                                         100 punti
  • BRONZO                                            50 punti

CLASSIFICHE E PREMIAZIONI

  1. Verranno stilate parallelamente due classifiche: una maschile e una femminile.
  2. Le premiazioni avverranno nel corso della cena sociale e verranno premiati:
  • primi 5 atleti e le prime 5 atlete con indumenti sportivi o altro a prescindere dalla categoria di appartenenza

 

ATLETICA SOLIDALE

Da quest’anno le gare a cui parteciperete del Criterium Atletica Leggera si trasformeranno in occasioni per essere solidali e raccogliere fondi da destinarsi ad una delle tante Onlus che abbiamo a cuore e che sarà scelta dal CD della Podistica ogni anno.

Le gare ed i punteggi che otterrete, se volete saranno trasformati in euro di donazione.

Il calcolo è facile da farsi, basterà considerare 1€ per ogni gara ed 1€ ogni 500 punti Fidal ottenuti.

Alcuni esempi:

  • 10 gare di Criterium Atletica disputate e 4.000 punti FIDAL ottenuti: la cifra da donare sarà di 10+8 = 18€
  • 5 gare di Criterium Atletica disputate e 2.500 punti FIDAL ottenuti: la cifra da donare sarà di 5+5 = 10€

Se sarete d’ accordo nella trasformazione in euro delle vostre gare e punteggi, troverete sul sito podistica le indicazioni per il versamento a mezzo bonifico bancario alla Podistica Solidarietà (trovate l’ Iban nella sezione Società) indicando la causale “ATLETICA SOLIDALE“.

 

PENALITÀ E SANZIONI

Gli atleti della Podistica Solidarietà dovranno sempre rispettare i principi di lealtà e correttezza nei confronti della Società, degli avversari, dei giudici e dei compagni di squadra.
Eventuali comportamenti non conformi o la rinuncia a gareggiare per la Podistica Solidarietà, possono causare l’esclusione dalle classifiche del Criterium.